Grandi porzioni, l’eccesso di cibo, il cibo malsano, ingranditi menù nei ristoranti per alcuni sono all’ordine del giorno.

Grandi porzioni, l'eccesso di cibo, il cibo malsano, ingranditi menù nei ristoranti per alcuni sono all'ordine del giorno.Grandi porzioni, l’eccesso di cibo, il cibo malsano, ingranditi menù nei ristoranti per alcuni sono all’ordine del giorno. Questa universale disponibilità e moda dei pasti XXL causano l’obesità non solo tra gli adulti. Questo problema può interessare anche i nostri figli. Purtroppo, i giovani reagiscono male alle restrizioni ( come quasi tutti) nella quantità di cibo ricevuto.

Le persone reagiscono meglio ai cambiamenti graduali e formazione delle abitudini in modo piuttosto tranquillo, invece di effettuare una rivoluzione. Uno dei possibili modi di disimparare i bambini senza intoppi e in modo sano il loro eccesso di cibo e proteggerlo dalle conseguenze spiacevoli di questa dipendenza è quello di ridurre la quantità di calorie che vengono consumati dai più piccoli.

Per aiutarti in questo processo faticoso, abbiamo preparato cinque modi per ridurre l’apporto basso valore calorico dal bambino:

  1. Sostituisci gli ingredienti ad alto contenuto calorico nelle ricette

Di solito è facile ridurre il contenuto calorico di un pasto, facendo una semplice sostituzione. I biscotti dietetici con ingredienti sani ha ora colpito Internet, che può davvero aiutare nella vostra missione. Il processo di frittura offre molto di più calorie rispetto al meno calorico e più sano trattamento termico – ad es. ebollizione, o cottura a vapore. Se si sceglie il grasso – un sano grasso – per insalate o a freddo – oli spremuti a freddo (ad esempio olio di oliva o olio di semi di lino. ), ma se volete qualcosa friggere,friggete sul grasso per questo scopo ( contrariamente alla credenza popolare gli oli liquidi vegetali non sono adatti, e per questo sono adatti i grassi solidi ad es. olio, olio di cocco o burro chiarificato). È possibile trovare un sacco di altri modi affinhe’ la dieta quotidiana non sia così aggravante,basta solo un po ‘ di lettura (si possono trovare esempi di sostituzioni sani e con un valore nutrizionale).

  1. Riduci le porzioni servite ai bambini e presta attenzione alla cultura del mangiare

Siamo abituati ai piatti enormi. Molti di noi hanno anche instillato il principio che sul Grandi porzioni, l'eccesso di cibo, il cibo malsano, ingranditi menù nei ristoranti per alcuni sono all'ordine del giorno.piatto,non puo’ rimanere niente o non puo’ essere sprecato.Naturalmente è buono, ma non quando ricarichi al bambino il piatto con il pranzo in modo che contenga anche più di un migliaio di calorie, invece di 500-600 kcal. Pensa, perché in realtà molto raramente mettiamo così tanto cibo, quanto in realtà abbiamo bisogno per riempirci ed essere sazi. Insegniamo ai bambini di masticare il cibo accuratamente e mangiare senza fretta – per questo mangiano di meno e sono maggiormente in grado di digerire cosa hanno mangiato. Cerchiamo di insegnare anche ai bambini che durante il pasto non si beve,per non sciogliere il succo gastrico – per digerire meglio il cibo e consentire al corpo di assorbire meglio le sostanze nutritive.

Questa voce è stata pubblicata in Bez kategorii. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>